Archivi dell'autore: Luisa Mattia

“Pianeta Elba”: le foto di Roberto Ridi, grande fotografo camminante

“Pianeta Elba”: le foto di Roberto Ridi, grande fotografo camminante

In tempi di tecnologie avanzate, tutti noi ci illudiamo che smartphone e macchine digitali siano in grado di consegnarci l’immagine perfetta. Basta guardare ciò che viene pubblicato sui social per rendersi conto di quanto, invece, continuiamo a scattare foto prevedibili, mortificate da interventi grafici che ci distraggono dalla sostanza di quello che abbiamo fotografato “di

Un libro alla Festa del Cinema di Roma: “101 film per ragazze e ragazzi eccezionali”

Ieri si è inaugurata la Festa del Cinema di Roma e, tra i tanti eventi, un posto speciale e allegro lo ha preso un libro per ragazzi. Il titolo dice tutto: “101 film per ragazze e ragazzi eccezionali. Tutto il cinema per crescere alla grande!” (Newton Compton Editori, 240 pagine, euro 14,90) e annuncia un

Intimamente Paolina, a Portoferraio i giovedì della seduttrice imperiale

Commedia, parodia, piccola opera buffa potremmo definire “Intimamente Paolina, la seduttrice imperiale”, che va in scena a Portoferraio, all’interno della Villa dei Mulini tutti i giovedì. Nelle sale e nei giardini della residenza napoleonica, quattro personaggi di calibro accompagnano i visitatori e raccontano – con la forza comica della commedia – le vicende di Napoleone

A Marciana Borgo d’Arte le bellissime foto di Fausto Podavini sulla demenza senile

Nell’epoca dei selfie, della foto “al volo” e del dominio della tecnologia digitale, incontrare un fotografo come Fausto Podavini ristabilisce i confini tra tecnica e arte e segna, in maniera netta, la sostanza del fotogiornalismo e le sue potenzialità. Nell’ambito del progetto MARCIANA BORGO D’ARTE (si è inaugurata sabato 8 luglio – e resterà aperta

Libri natalizi per ragazzi: “Nonno Skate” e il mistero degli anziani scomparsi

Il caleidoscopico mondo delle “uscite natalizie” finisce, spesso, per penalizzare libri usciti in autunno e che, soverchiati dalle novità, perdono visibilità sugli scaffali delle librerie. Quest’anno, dunque, giorno dopo giorno, segnalerò brevemente, romanzi, racconti e albi illustrati che sarebbe sciocco non valorizzare e che staranno benissimo sotto l’albero di Natale. Ambientato nel 2050 Comincio con

“La stella rossa di Ivan” di Janna Carioli e Otto Gabos: avventure rivoluzionarie

È in libreria da pochi giorni un romanzo storico scritto con il ritmo di un lungometraggio e ambientato negli anni successivi alla Rivoluzione d’ottobre in Russia. Siamo nel gennaio del 1924 e il quattordicenne protagonista di “La stella rossa di Ivan” (Istos Edizioni, 237 pagine, 14 auro) inizia un viaggio che lo porta , di

Alto