Sessantenne uccisa in Calabria, fermato il marito della vittima

Una donna di una sessantina d’anni è stata uccisa stasera nella frazione Zuccarà a Montebello Ionico, nel reggino.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che, secondo quanto si è appreso, hanno fermato un uomo che sarebbe il marito della vittima. L’uomo è attualmente sotto interrogatorio da parte del magistrato di turno della Procura della Repubblica di Reggio Calabria.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto