Formaggi Dop e made in Italy: sono oltre 500, battuto il primato della Francia

Con 488 formaggi made in Italy tradizionali censiti dalle regioni perché ottenuti, secondo metodi mantenuti inalterati nel tempo, e 49 formaggi a denominazione di origine protetta (Dop) tutelati dall’Ue, l’Italia sorpassa la Francia (a quota 45) e si afferma come leader mondiale nella produzione casearia di qualità.

Giornata del latte promossa dalla Fao

È quanto emerge da un’analisi di Coldiretti presentata per il “World milk day”, che si tiene oggi ed è promosso dalla Fao in tutto il mondo. In Italia Coldiretti ha mobilitato migliaia di allevatori con i trattori e la mucca Onestina (nella foto sotto), simbolo di tante battaglie del latte. “Quando una stalla chiude, si perde un intero sistema fatto di animali, di prati per il foraggio, di prodotti tipici e soprattutto di persone impegnate spesso a combattere lo spopolamento e il degrado da intere generazioni”, ha affermato il presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo (nella foto sopra).

aaaonestina

“Settore da 38 miliardi di euro”

Moncalvo ha aggiunto: “L’allevamento da latte non è solo patrimonio culturale e ambientale del Paese, ma un volano economico che genera 28 miliardi di euro e offre lavoro solo nelle stalle a 120.000 persone. Si tratta di difendere un simbolo dell’Italia all’estero dove i nostri formaggi più tipici trainano l’intero Made in Italy”.

Lo studio “Il latte italiano, un primato da difendere”

Oggi viene presentato anche lo studio sempre di Coldiretti “Il latte italiano, un primato da difendere”, “con l’annuncio di importanti novità in arrivo ed esposizioni ad hoc dove saranno mostrate tutte le qualità del Made in Italy, dal casaro allo scaffale, ma anche smascherati gli inganni che fanno concorrenza sleale alle produzioni nazionali, dalle imitazioni dei formaggi italiani nel mondo ai trucchi che abbassano la qualità utilizzati nei prodotti low cost che arrivano dall’estero”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto