Mattarella é tifoso del Palermo, parla il suo barbiere di fiducia

Sergio Mattarella è stato raccontato ieri in una trasmissione radiofonica dal suo barbiere di fiducia, il palermitano Franco Alfonso, intervistato da Un giorno da Pecora, su Radio2. I conduttori Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro, hanno chiesto prima di tutto da quanto Alfonso conoscesse il suo celebre cliente. “Ci conosciamo da 30 anni, ma è mio cliente da 10. Mattarella viene a tagliarsi i capelli da me, ama farsi quattro chiacchiere con un amico”.

 

Dal barbiere ogni tre settimane

Ogni quanto viene? “Ogni tre settimane. Deve venire domani a mezzogiorno ma credo che salterà l’appuntamento, anche se lui non mi ha avvertito”.

Ma secondo lei ce la farà a diventare Presidente? “Sì, ma quando glielo ho detto, lui mi ha risposto “no, ma che dici, macché”. Quando glielo ha detto? “Questo succedeva 12 giorni fa”.

 

Ogni volta 5 euro di mancia

Quanto paga quando viene da lei? “25 euro. Lui lascia 30 euro, così 5 li lascia di mancia ai collaboratori”. Gli fa barba e capelli di solito? “No, gli faccio solo i capelli non la barba, lui preferisce un taglio classico, gli ho suggerito di cambiare il taglio dei capelli”.

E quale sarebbe? “Io gli ho consigliato di farsi i capelli diversi rispetto a prima: lui ce li aveva corti ai lati e lunghi sopra, io glieli ho fatti più corti sopra e li ho ha lasciati più lunghi ai lati”.

 

Non si tinge, capelli di un bianco candido

Si tinge ogni tanto? “No, ha i capelli di un bianco candido. Io gli faccio solo lo shampoo e glieli phono”. Che tipo è in privato? “Una persona colta e seria, ma che ride alle mie barzellette.

Gliene ho raccontate anche su Berlusconi, e lui si è fatto una risata, ma non ha dato giudizi sul Cavaliere”. Per che squadra tifa Mattarella? “È tifoso del Palermo”. Il primo presidente della Repubblica tifoso dei rosanero!

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto