Da Irina alla Ratajkowski: le top model più hot secondo W Magazine

La superconsiderata rivista W Magazine, che si occupa di fashion, celebrità, arte, cultura e beauty, in occasione dell’annuale rubrica The Pop Issue, ha deciso di utilizzare la rete per immortalare le 10 modelle più belle del nostro tempo.

Davanti all’obiettivo di Mert Alas e Marcus Piggott, due famosi fotografi della rivista, hanno posato in versione “molto calda” le dee dell’era digitale, celebri non solo per la bellezza, ma anche e soprattutto per essere riuscite a diventare delle vere e proprie icone del web, come Anna Ewers, nella foto sotto, che fra selfie sexy e scatti d’autore è diventata una fra le più considerate..

aaaahottre

icone del web, come Anna Ewers, nella foto sotto, che fra selfie sexy e scatti d’autore è diventata una superstar.

 

La grande ascesa di Emily Ratajkowski
Non sembra conoscere ostacoli l’ascesa verso l’olimpo delle star della prorompente Emily Ratajkowski. Emily, dopo aver prestato viso e corpo a Yamamay, è approdata al cinema, con un ruolo nella pellicola Gone Girl, accanto a Ben Affleck. Ma è la sua passione per le foto, spesso senza veli, che posta sul profilo Instagram ad averla resa una delle più amate e seguite.

 

aaaairina

La super Irina

È stranota la supermodella Irina Shayk (nella foto qui sopra). Famosa per le campagne pubblicitarie, ha riempito le pagine del gossip grazie alla relazione, finita da pochi mesi, con la stella del real Cristiano Ronaldo. Fra confessioni choc sui tradimenti di lui (ma come si fa a tradirla?) e vari flirt non confermati, la bella Irina mostra sui social il suo lato più trasgressivo.

 

Sangue latino
Ultima ma non peggiore, classe 1988, Joan Smalls, portoricana, classe 1988, è una delle regine incontrastate delle passerelle. Nel 2011 è stata la prima modella latina a firmare un contratto come ambasciatrice mondiale di Estée Louder e due anni dopo è apparsa insieme alle colleghe Chanel Iman e Jourdan Dunn nel video di Beyoncé Yoncé. Una carriera inarrestabile, che Joan documenta puntualmente sui social.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto