Roma, rifiuti e trasporti: oggi e domani scioperi nella capitale

Due giorni a rischio caos sul fronte rifiuti e trasporti a Roma. Oggi, lunedì 30 maggio, nell’ambito di una mobilitazione nazionale, è previsto uno sciopero nel settore rifiuti di 24 ore che coinvolge anche l’Ama. Domani, martedì 31 maggio, invece alcune sigle sindacali hanno proclamato uno sciopero in Atac, dalle 8.30 alle 12.30.

aaaarifiuti

Effettuati i servizi essenziali

Oggi l’astensione in Ama è prevista per l’intero turno di lavoro è si concluderà intorno alle 4.30 di domani mattina. L’azienda ha già attivato l’iter per assicurare i servizi minimi essenziali: pronto intervento a ciclo continuo; incenerimento rifiuti ospedalieri; raccolta pile, farmaci e siringhe abbandonate; pulizia mercati; raccolta rifiuti prodotti da case di cura, ospedali, caserme. Il rischio di ripercussioni sulla pulizia della città è concreto.

Trasporti: attesi disagi soprattutto per la metro

Per domani, invece, lo sciopero in Atac è stato ridotto nei giorni scorsi con ordinanza del prefetto di Roma Basilone, da tutta la giornata alla mattinata, fino alle 12.30. I disguidi per il trasporto pubblico sono prevedibili, soprattutto sul fronte delle metro.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto