730 precompilato: da domani al via le modifiche, ecco come procedere

730 precompilato: dopo il lancio dello scorso 15 aprile, inizia la fase in cui si apre alle modifiche e alle integrazioni dei contribuenti. Una fase non obbligatoria perché i cittadini potranno approvare la dichiarazione dei redditi così com’è e trasmetterla all’Agenzia delle entrate senza divenire oggetto di controlli da parte dell’ente. Ma nel caso volessero mettere mano a qualche punto, ecco come si può fare.

Quadro E e altri interventi per spese e crediti

Una prima avvertenza: per modificare il 730 precompilato c’è tempo fino al 7 luglio poi il documento va spedito comunque. Inoltre, se si procede in autonomia, senza rivolgersi a Caf o professionisti, occorre avere username e password di Fisconline. In alternativa il pin dispositivo dell’Inps o la carta nazionale dei servizi. Inoltre si deve sapere che l’unico quadro a cui si può mettere mano direttamente è il quadro E, dove si possono inserire spese che vanno a detrazione d’imposta o a deduzione di reddito (tra queste ristrutturazione immobiliari, acquisto di arredi ed elettrodomestici, spese mediche e veterinarie, attività sportive dei figli). Per intervenire su altri quadri, si deve accedere alla voce “Modifica 730”: lo si deve fare se si inseriscono redditi derivanti da proprietà immobiliari, lavoro autonomo o crediti d’imposta.

Le modifiche che non incidono sui controlli ridotti

Inoltre se le modifiche sono marginali, si potrà godere di controlli ridotti da parte dell’Agenzia delle entrate anche nel caso si chiedano rimborsi sopra i 4 mila euro. Queste modifiche marginali comprendono la nuova residenza (se cambiata dopo il 1 gennaio 2014), l’inserimento o la modifica del codice fiscale del coniuge non a carico e la richiesta di compensazione di eventuali crediti. Inoltre ci sono la decisione di non versare (o versare parzialmente) acconti o di rateizzare mensilmente i versamenti e la scelta della realtà a cui destinare l’8, il 5 e il 2 per mille.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto