Paura per Arnold Schwarzenegger, operato a cuore aperto

Paura per Arnold Schwarzenegger che – secondo il sito di gossip Usa Tmz – è stato sottoposto a un’intervento d’urgenza a cuore aperto. L’attore ed ex governatore della California, 70 anni, era stato ricoverato in una clinica di Los Angeles per la sostituzione di una valvola cardiaca. Ma qualcosa non ha funzionato e si è deciso per l’intervento a cuore aperto durato alcune ore.

 

Non è la prima volta per l’attore

Non è la prima volta che Schwarzenegger viene operato al cuore. Già nel 1997 gli venne praticata la sostituzione di una valvola cardiaca. Un intervento che fu deciso dallo stesso attore per quella che spiegò come una malformazione congenita, sottolineando come nulla aveva a che vedere con l’assunzione di steroidi. Le sue condizioni stando a fonti mediche sarebbero stabili.

Negli ultimi mesi Arnold è diventato più volte protagonista della cronaca politica per le sue polemiche con il presidente americano Donald Trump, soprattutto quella sulla lotta ai cambiamenti climatici a cui l’ex governatore della California crede fermamente.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto