Francesco Nuti picchiato dal badante georgiano: la Procura di Prato apre un’inchiesta

La procura di Prato ha aperto un fascicolo per maltrattamenti. Vittima è Francesco Nuti e ad averli causati – si sospetta – sarebbe stato il suo badante georgiano che è stato allontanato con un provvedimento del giudice per le indagini preliminari. La denuncia parte dal fratello dell’attore e regista, Giovanni, dopo che un altro assistente di Nuti, disabile dal 2006 quando un ematoma cranico causato da un incidente domestico lo portò in coma, ha affermato di aver assistito ad angherie.

Tra 10 giorni sarà sentito l’indagato

Nuti è già stato sentito dal magistrato, il sostituto procuratore Antonio Sangermano, e nel corso dell’incontro ha scritto un biglietto con sole due parole: “Ho paura”. Entro una decina di giorni sarà interrogato l’ex badante che deve rispondere delle umiliazioni e delle botte all’uomo che assisteva.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto