Fiuggi, prende in ostaggio 20 studenti: arrestato giovane con problemi psichici

Momenti di paura nella mattinata di oggi, giovedì 29 novembre, negli uffici di formazione del lavoro della Regione Lazio, in Corso Nuova Italia, a Fiuggi, dove un ragazzo di 28 anni ha preso in ostaggio 20 studenti e il direttore dell’istituto. Il giovane è stato poco dopo bloccato delle forze dell’ordine.

Tre feriti lievi

Un appuntato dei carabinieri, due poliziotti e una ragazza sono rimasti lievemente feriti. Il ventottenne, P.P.B., dopo aver preso con forza il direttore dell’ente, lo ha trascinato all’interno di un’aula dove c’erano gli studenti. Il giovane, in evidente stato di alterazione e senza armi, ha poi strattonato una studentessa ordinando agli altri di non muoversi.

Ricoverato in psichiatria

A quel punto le forze dell’ordine hanno fatto irruzione nell’edificio e, usando lo spray al peperoncino in dotazione, hanno immobilizzato il giovane. L’uomo, già in cura al Centro di igiene mentale, dopo essere stato sedato dal personale medico, è stato portato all’ospedale di Frosinone nel reparto psichiatrico.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto