Minacce di morte via social a Fedez: “Contro me e Chiara un’ondata di odio”

Arrivano minacce di morte dai cosiddetti haters nei confronti di Fedez. L’odio si è scatenato sul rapper da giorni con un crescendo che, conferma all’Ansa il suo team, lo sta preoccupando. E anche Chiara Ferragni, a Marrakech per lavoro, è stata criticata pesantemente per aver lasciato il bebè da solo (“avrà problemi psicologici”, le hanno scritto e lei ha pianto).

Dopo il party al supermercato

Tutto è nato qualche giorno fa, il 23 ottobre, dopo il party a sorpresa per il suo compleanno organizzato dalla moglie Chiara Ferragni in un supermercato di Milano, con musica e danze sui banchi della frutta e lanci di cibo, affittato per l’occasione dall’influencer. La coppia è stata duramente attaccata per lo spreco alimentare tanto è vero che Fedez si era dovuto scusare l’indomani – sempre via web ovvio.

“Perché questo accanimento”

Poi sabato sera, 27 ottobre, in una Instagram story l’artista ha raccontato lo spreco nel mondo della tv, facendo tra l’altro l’esempio in diretta di una esibizione con 30 cocomeri a Tu si que vales e una prova del Grande Fratello sempre con il cibo. Amareggiato Fedez ha concluso: “Nei nostri confronti si è arrivati a livelli davvero indicibili. Continuo a rinnovare le mie scuse, ma non ho capito tutto questo odio e tutto questo accanimento nei nostri confronti”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto