Pane fresco, l’Antritrust apre un’istruttoria sulla Grande distribuzione

Intervento inatteso dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato sui testi del pane fresco. L’Antitrust ha aperto, infatti, sei istruttorie nei confronti dei principali operatori nazionali nel settore della grande distribuzione organizzata (Coop Italia, Conad, Esselunga, Eurospin, Auchan e Carrefour) per verificare una presunta pratica sleale a danno delle imprese di panificazione. La condotta contestata, si legge in una nota, consiste nell’imposizione, ai propri fornitori di pane fresco, dell’obbligo di ritirare e smaltire a proprie spese l’intero quantitativo di prodotto invenduto a fine giornata.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto