Gemelline siamesi nate a Bergamo: condividono il fegato, ma stanno bene

Due gemelline siamesi sono nate all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Mamma e bimbe, nate nei giorni scorsi con un parto cesareo, stanno bene. La mamma è una giovane donna italiana. La notizia è stata rilanciata da L’Eco di Bergamo (come mostra la foto qui sotto).

Un delicato parto cesarieo
Le due piccole, dopo aver visto la luce grazie a un delicato e complesso parto cesareo, eseguito dai medici della Ginecologia e Ostetricia, sono state immediatamente accolte nel reparto di Patologia neonatale, già attrezzato per accogliere mamma e figlie in una particolare culla termica realizzata appositamente per loro.

Le due bimbe hanno in condivisione il fegato.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto