Oggi ci sarà la fine del mondo (ma solo secondo alcuni ultracattolici Usa)

La fine del mondo è vicina (un’altra volta) e c’è una data: venerdì 29 luglio, cioé oggi. Lo annuncia il sito ultracattolico End Time Prophecies che ha anche un canale Youtube con un titolo più che attinente, Armageddon News (da lì viene il video sotto). Dunque segnatevi la data, che cade di venerdì, perché quel giorno, secondo la “profezia”, Gesù Cristo scenderà sulla terra e l’inversione dei poli terrestri scatenerà violenti terremoti.

Il giorno del collasso del pianeta

Non si dà notizia dei morti che usciranno dalle tombe per tornare a camminare sulla terra, evento che darebbe un ulteriore tocco horror alla scena. Scena che comunque viene profetizzata in questi termini: “Le stelle cadranno sul cielo come le foglie dagli alberi e l’atmosfera si abbatterà sulla Terra”. Ma perché proprio il 29 luglio 2016? Secondo una bizzarra interpretazione della Bibbia, in quella data si registra il collasso del pianeta.

aaafinemondo02

Si può evitare? Basta pagare

I profeti dell’apocalisse hanno anche una pagina Facebook (come farsela mancare di questi tempi?) in cui descrivono lo scontro di Cristo con il suo nemico giurato, Satana, che visto il periodo è musulmano. Ma c’è un modo per fermare tutto questo? Certo che sì, basta una donazione al sito degli ultracattolici. Male che vada, si avrà l’anima salva.

Authors

Pubblicità

Commenti

Alto