“Profonda irritazione” in Rai per il servizio della Tgr su Predappio e Mussolini

Il servizio della TgR Emilia Romagna sulla manifestazione di Predappio per l’anniversario della morte di Mussolini ha suscitato – a quanto apprende e rilancia l’Agenzia Ansa – “profonda irritazione” nell’ad della Rai, Fabrizio Salini (nella foto), che ha chiesto al direttore della TgR, Alessandro Casarini, un’accurata relazione su tempi e sulle modalità di realizzazione del pezzo.

Il corteo alla cripta Mussolini

Alcune centinaia di persone hanno partecipato domenica 28 aprile al corteo che a Predappio ha raggiunto la cripta Mussolini, per rendere omaggio alla tomba del Duce nel giorno del 74° anniversario della morte. Gli attivisti hanno sfilato in silenzio, diverse camicie scure e bandiere tricolori chiuse. La cripta è stata aperta in via straordinaria. Presente anche la nipote del Duce, Edda Negri Mussolini.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto