Banca d’Italia: Panetta direttore, Alessandra Perazzelli e Franco vice

Il Consiglio Superiore della Banca d’Italia, su proposta del Governatore e ai sensi dello Statuto, in seduta straordinaria ha nominato Direttore Generale Fabio Panetta (nella foto in apertura) con decorrenza dal 10 maggio 2019. Panetta era già membro del Direttorio in qualità di Vice Direttore Generale. In conseguenza di questa nominanomina, al fine di integrare il Direttorio, il Consiglio Superiore ha nominato quali Vice Direttori Generali Daniele Franco e Alessandra Perrazzelli (nella foto sotto), con analoga decorrenza.

Banchiere e donna e ora come esterna nel direttorio di Banca d’Italia. Alessandra Perrazzelli, genovese classe 1961, è a capo delle attività italiane di Barcalys dal 2013 e ricopre anche la carica di vicepresidente di A2A dopo 10 anni ad Intesa Sanpaolo. Prima della banca ha svolto la sua carriera come avvocato dopo la laurea a Genova e il LL.M in diritto societario alla New York University School of Law nel 1988 in diversi studi italiani ed internazionali. Quindi l’esperienza in Olivetti e poi fra il 1997 e il 2003 a Bruxelles presso O’Connor & Company European Lawyers dove era Partner responsabile del dipartimento public utilities. E’ anche presidente di Valore D, l’associazione di circa 150 aziende italiane ed internazionali interessate alla gestione della diversità di genere, il cui target principale è quello di portare più donne in posizioni apicali.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto