Bonus baby sitter: da gennaio 2018 addio ai 600 euro per le neomamme

Via i bonus baby sitting dal gennaio 2018. Lo comunica l’Inps facendo sapere che il provvedimento rientra in quello più ampio di ritiro dei voucher in generale. L’istituto di previdenza fa sapere tuttavia che al momento è ancora possibile richiedere il contributo per gli asili nidi.

“Erogato dopo il congedo di maternità”

Rimane però l’incognita, sottolinea Adiconsum, su “istruzioni e chiarimenti” per chi si è visto accogliere la domanda. Per quanto riguarda invece il contributo per le baby sitter, spiega ancora l’associazione di consumatori, “si tratta di un bonus rivolto alle madri che decidono di tornare a lavoro subito dopo il congedo di maternità, rilasciati dall’Inps, del valore di 600 euro mensili”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto