Ancora maltempo: da oggi piogge sul Nord e ricompare la neve

È ufficialmente arrivato l’inverno con un po’ in anticipo rispetto al calendario. Già a partire da ieri, lunedì 27 novembre, il Mediterraneo è stato raggiunto da venti freddi dapprima di bora, poi tramontana e maestrale. Successivamente – spiegano gli esperti del sito IlMeteo.it – l’ingresso di perturbazioni atlantiche farà aumentare temporaneamente le temperature, che poi subiranno una nuova diminuzione. I valori si troveranno sotto la media del periodo di circa 4-6 gradi.

Da oggi nuove precipitazioni

Oggi – martedì 28 settembre – bel tempo con cielo sereno e terso, salvo locali disturbi sulla Sicilia settentrionale e confini esteri orientali. Freddo ovunque. Ma da domani arriva una nuova perturbazione. Tempo che peggiora dalle regioni settentrionali verso quelle centrali tirreniche con precipitazioni via via più diffuse in serata e nottata. Quota neve fin sopra i 400 metri al Nord, dai 1.000 metri al Centro.

Non migliora fino a a metà settimana

Con mercoledì 29 novembre e giovedì 30, maltempo generale con precipitazioni diffuse. Neve al Settentrione a quote collinari entro sera. Piogge insistenti e forti al Centro, specie su Toscana e Lazio, qui con nubifragi. Peggiora diffusamente anche al Sud con intenso maltempo in Campania. Piogge sparse anche sulle regioni tirreniche e più diffuse su coste del basso Tirreno, specie tra Calabria tirrenica e Nord Sicilia.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto