Ancora maltempo: allerta arancione in Campania, Calabria e Sardegna

Non si ferma in Italia l’ondata di maltempo che da giorni imperversa sull’Italia. Dopo i fenomeni intensi del weekend, in particolare al Centro-Sud con raffiche di vento, pioggia intensa, trombe d’aria e neve sui rilievi, anche per la giornata di oggi, lunedì 28 settembre, sono previsti fenomeni intensi. Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso una nuova allerta meteo che riguarda gran parte del Centro e del Sud, specialmente nei settori tirrenici, con particolare attenzione su Campania, Calabria settentrionale e Sardegna. Intanto nelle regioni centro-meridionali si fa la conta dei danni causati dal vortice di maltempo, con la Campania tra le zone più colpite.

Allerta gialla in Emilia e Toscana

L’allerta meteo diramata dalla Protezione civile è arancione in Campania, Calabria settentrionale tirrenica, sulla Sardegna centro-settentrionale e su ampie zone della Basilicata. Allerta gialla, invece, sul Veneto meridionale, su alcuni tratti dell’Emilia-Romagna e della Toscana, su tutto il territorio di Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise e Puglia, sui settori settentrionali della Sicilia e sulle restanti aree della Sardegna, della Basilicata e della Calabria. Secondo il bollettino della Protezione civile, le piogge saranno accompagnate da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto