Caserta, bimbi maltrattati all’asilo privato: 4 suore sospese per un anno

Quattro suore sono state sospese dall’insegnamento per un anno con l’accusa di aver maltrattato alcuni piccoli alunni di una scuola dell’infanzia a San Marcellino, in provincia di Caserta. Le religiose, che hanno 34, 47, 54 e 76 anni, responsabili della gestione e delle attività didattiche di una scuola paritaria per l’infanzia, sono indagate per maltrattamenti aggravati.

Gli accertamenti investigativi, coordinati dalla procura della Repubblica di Napoli Nord e condotti tra aprile e maggio, sono iniziati dopo le denunce presentate ai carabinieri di San Marcellino da parte dei genitori di 5 scolari dell’istituto che, all’interno delle mura domestiche, avevano manifestato disagio e cambiamenti di umore chiaramente riconducibili a comportamenti subiti a scuola. L’attività d’indagine, condotta anche con l’utilizzo di videocamere, ha permesso di documentare diversi episodi ai danni dei bimbi.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto