Federica Sciarelli contro Salvini: “Non diffamare Chi l’ha visto” (video)

“Ma quali soldi pubblici, Chi l’ha visto si paga con la pubblicità”. Federica Sciarelli, alla fine della puntata andata in onda ieri, mercoledì 27 aprile, ha ribattuto al leader della Lega nord, Matteo Salvini, che in un tweet aveva attaccato Chi l’ha visto per il video del carabiniere che schiaffeggia una donna.

aaaatweetsalvini

Il tweet di Matteo Salvini

“#Chilhavisto, su Rai Tre processo in corso ai Carabinieri. Tutto questo con denaro pubblico… Una vergogna”, aveva scritto Salvini. E in diretta tv Federica Sciarelli ha ribattuto: “Vi siete accorti prontamente di un tweet di un esponente politico contro Chi l’ha visto. Siete stati ironici, gli avete ricordato addirittura di un politico dello stesso partito che diede un morso alla caviglia di un poliziotto, esponente della Digos, e che poi diventò ministro dell’Interno”.

Sciarelli: “‘Una vergogna’ se lo può tenere”

“Però dobbiamo rispondere a una cosa che non è proprio vera”, ha proseguito la conduttrice. “Cosa ha scritto l’esponente politico: ‘Tutto questo con denaro pubblico, una vergogna’. Non è vero. Siamo pagati interamente con la pubblicità. Il rapporto è 4 a 6. Noi costiamo 4 e la pubblicità è 6. Facciamo un servizio pubblico grazie agli imprenditori che investono e facciamo entrare addirittura soldi alla cassa della Rai. Questa cosa del denaro pubblico, quindi, a noi non ce la può dire. ‘Una vergogna’ se lo può tenere. A voi grazie”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto