Corpi estranei nel pacco da un chilo di Sudzuccheri, il ministero: “Non consumatelo”

A causa della rottura del silo di stoccaggio, nello zucchero classico Sudzuccheri potrebbero essere finiti corpi estranei. C’è dunque un rischio fisico alla base del richiamo disposto dal ministero della Salute per il lotto 060319 venduto nella confezione da un chilogrammo e prodotto dall’omonima azienda di Aversa, in provincia di Caserta.

Da riportare al punto vendita

La raccomandazione del ministero, pubblicata sul suo sito, è chiara: “Si invitano i consumatori che avessero acquistato il prodotto a non consumarlo e a riportarlo al punto vendita”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto