Incidente per l’ex Gf Mauro Morin: amputate 2 dita da una sega circolare

Ha perso 2 dita amputate dopo un incidente con una sega circolare. La disavventura, testimoniata dallo stesso protagonista su Facebook, è capitata a Mauro Morin, il trevigiano vincitore della decima edizione del Grande Fratello. Dall’ospedale, infatti, ha iniziato a pubblicare una serie di fotografie di sé e della sua mano, pesantemente fasciata, raccontando tutto quello che gli è capitato: l’arrivo al pronto soccorso di Castelfranco, il trasferimento a Pordenone, l’intervento che non gli ha salvato le dita e la degenza in corsia.

aaaamorin02

“Mi restano sempre otto dita”

“L’operazione non è andata a buon fine”, scrive infatti Mauro Morin, “le falangi riattaccate non hanno attecchito… Ora aspetto che mi rioperino… Grazie a tutti per la vicinanza… Ora sto meglio anche di testa… Mi restano sempre otto dita… Non avrei voluto perderle ma è andata così”. E ancora: “Mi son staccato due dita mentre facevo legna con la sega circolare. È successo mercoledì scorso: ero a casa e stavo tagliando la legna. È stato un attimo, una distrazione: non ho perso i sensi e ho chiamato mia madre e mio fratello”.

aaaamorin03

Gli aggiornamenti via Facebook

Accanto a lui, sempre a seguire il flusso degli aggiornamenti su Facebook, il nonno Livio, gli amici e gli altri ricoverati. “Un sentito ringraziamento da parte di Mauro a tutte/i coloro che in un modo o nell’altro hanno fatto sentire la loro vicinanza”, scrive ancora Morin, “Nella speranza che la prossima settimana,il tutto possa risolversi nel migliore dei modi e…. buona serata”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto