Alta pressione: ancora nebbie e freddo sulla Pianura Padana

Gli ultimi giorni del 2018 saranno caratterizzati da un robusto campo di alta pressione con prevalenza di tempo asciutto su gran parte d’Italia. Secondo le previsioni del sito 3bmeteo.com, le temperature rimangono miti in montagna e in collina mentre clima pienamente invernale in pianure e nelle vallate, soprattutto nella Pianura Padana.

Freddo soprattutto sull’Adriatico

Qui permangono foschie, nebbie e nubi basse, che mantengono le temperature più basse rispetto alle quote superiori dell’atmosfera. Situazione, questa, che favorisce il ristagno e l’accumulo di inquinanti. Nuvolosità di tipo basso impegna a tratti anche le coste tirreniche e liguri. Poi, in prossimità di San Silvestro, aria più fredda proveniente dai Balcani sfiorerà l’Adriatico. A diminuire saranno soprattutto le temperature al Sud con instabilità sulla Puglia.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto