Abu Dhabi: Hamilton vince, ma Rosberg è il campione, ottimo 3° Vettel

Lewis Hamilton vinc eil Gran premio di Abu Dhabi, con una tattica molto ostruzionistica nei confrotni del compagno della Mercedes Nico Rosberg, che diventa però per la prima volta campine del mondo. Il padre Keke lo era stato nel 1982. Al terzo posto la Ferrari di un “miracoloso” Sebastian Vettel, che – con la gomma rossa- sorpassa quasi tutti negli ultimi venti giri.

Al quarto posto la Red Bull di Max Verstappen, al quinto quella di Daniel Ricciardo. Hamilton, che ci ha provato fino all’ultimo giro, deve arrendersi al titolo conquistato da Nico, dopo i tre consecutivi che ha conquistato Lewis.

I due si abbracciono, alla fine. Lewis ha vinto più gran premi quest’anno di Nico (dieci contro nove) ma Rosberg ha accumulato più punti nel corso della stagione.

Per la Ferrari almeno un podio, dopo un campionato davvero deludente per le rosse.

a-amilton

Hamilton era partito in Pole

È il giorno dlel’ultimo sprint in Formula 1. Ancora una volta quest’anno la prima fila sarà tutta Mercedes nel Gran Premio di Abu Dhabi, ultima gara della stagione 2016 di Formula 1. Il campione del mondo in carica, Lewis Hamilton (nella foto in basso), ha conquistato la pole position precedendo il compagno e rivale per il titolo Nico Rosberg, che nella classifica mondiale ha 12 punti di vantaggio. Terza sulla griglia la Red Bull di Daniel Ricciardo. Quarta la Ferrari di Kimi Raikkonen davanti all’altra Rossa di Sebastian Vettel. Sesta la Red Bull di Max Verstappen.

A Rosberg basta salire sul podio per vincire il titolo mondiale.
La gara di oggi anche in chiaro su Rai1

La gara sarà trasmessa in tv a paritre dalle 14, sia su Rai1 che su Sky sport Formula 1. Gli ascolti quest’anno sono andati male, visto l’assoluto predominio dei piloti Mercedes. Ma forse per l’ultima sfida risaliranno. Certoc he se la Formula 1 non cambia rischia di perdere la leaadership degli sport die mrtori a favore dlela Moto Gp.

 

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto