Treni, bus e aerei stop, disagi nelle ore di punta, tutte le info

Oggi venerdì 27 ottobre, potrebbe rivelarsi una giornata di profondi disagi per chi viaggia, secondo il calendario degli scioperi pubblicato dal ministero dei Trasporti.

È prevista – infatti – l’agitazione dei trasporti pubblici che coinvolgerà autobus, treni e aerei in tutta Italia. Lo ha proclamato il sindacato Cub raccogliendo le adesioni di Cobas, Sgb, Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uilt-Uil. Motivo dello sciopero: “Contro il liberismo, privatizzazioni, liberalizzazioni e per cambiare il sistema che genera disuguaglianze salariali, sociali, economiche, di genere e verso i migranti”.

Nelle stazioni

Per quanto riguarda i treni, lo sciopero inizierà alle 21 di giovedì 26 ottobre e durerà fino alla stessa ora del giorno successivo. Vi aderiscono i lavoratori di Trenitalia, Trenord e Italo causando disagi soprattutto sulle tratte regionali. Lo sciopero del Gruppo Ferrovie dello Stato, non riguarderà però le Frecce e in genere sono due le fasce di garanzia: dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21, per limitare i disagi dei viaggiatori pendolari. Lo sciopero, inoltre, non avrà conseguenze sul collegamento ferroviario tra la stazione di Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino. Qui le comunicazioni ufficiali di Trenitalia mentre anche Italo ha pubblicato l’elenco dei convogli garantiti.

Il trasporto urbano

Per quanto riguarda i mezzi pubblici, Atm (l’Azienda trasporti Milano) ha fatto sapere che l’agitazione sarà prevista dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio per l’esercizio di superficie. Per la metropolitana riguarderà la fascia pomeridiana dalle 18 fino al termine del servizio. A Torino, la Gtt ha previsto 4 ore con diverse fasce orarie, differenziate a seconda dei mezzi coinvolti. Si attendono comunicazioni ufficiali da parte di Atac, a Roma.

Negli aeroporti

Per gli aerei, potrebbero esserci cancellazioni e ritardi. La Federazione italiana trasporti ha comunicato l’adesione di personale dalle 13 alle 17. Dovrebbero prendere parte all’agitazione anche il personale navigante di Mistral Air (per 24 ore) e i piloti ed assistenti di volo di Ryanair dalle 14 alle 18.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto