Il Consiglio di Stato: “Vaccini obbligatori ai bambini subito”

Il Consiglio di Stato conferma l’obbligo a vaccinare i bambini. “Già a decorrere dall’anno scolastico in corso, trova applicazione la regola secondo cui, per accedere ai servizi educativi per l’infanzia e alle scuole dell’infanzia, occorre presentare la documentazione che provi l’avvenuta vaccinazione”.

La risposta al quesito di Zaia

È quanto emerge da un parere messo nero su bianco dal Consiglio di Stato sulla normativa vigente in materia di obbligo vaccinale, reso in risposta a un quesito del presidente della Regione Veneto, Luca Zaia (nella foto qui sopra).

Il 21 novembre alla Corte costituzionale

Intanto oggi si è saputo che la Corte Costituzionale ha fissato al prossimo 21 novembre l’udienza per trattare il ricorso della Regione Veneto contro il decreto del ministro Lorenzin sui vaccini.

A rendere nota la data è stata l’Associazione dei malati da emotrasfusione e da vaccini (Amev), che sostiene il ricorso della Regione Veneto con un proprio ricorso chiedendo la sospensione dell’efficacia del decreto ministeriale e producendo documentazione su “effetti collaterali e danni da vaccinazioni”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto