Consumatori, l’Istat: “Fiducia in ampio calo, mai così male in un anno e mezzo”

Peggiora il clima di fiducia a febbraio. L’Istat stima “un ampio calo” dell’indice di fiducia dei consumatori, che passa da 113,9 punti a 112,4. Ed è in “evidente flessione” anche l’indice composito delle imprese (da 99,1 a 98,3), che tocca il minimo da quattro anni, partire da febbraio 2015.

“Confermato il peggioramento”

Continua – e si conferma – così per le aziende “una evoluzione negativa in atto ormai dallo scorso luglio”, aggiunge l’Istituto nazionale di statistica. L’indice dei consumatori tocca il valore più basso da 18 mesi con un peggioramento per tutte le componenti del clima.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto