Malore in autostrada per Scamarcio, ma a Cassino lo dimettono in 2 ore

Si è appena placato il gossip sulla crisi parigina con la sua compagna Valeria Golino, che Riccardo Scamarcio è di nuovo nella bufera. Alle 7 di stamattina l’attore è arrivato al pronto soccorso dell’ospedale di Cassino (Frosinone), dove era arrivato intorno alle 7 per un malore, probabilmente dovuto a uno stato di stanchezza mentre si trovava sull’A1 Roma-Napoli, diretto verso la Capitale.

Sta bene, se n’è andato con la sua auto

Il protagonista del film “Romanzo criminale” (e di tanti altri film) è stato trattenuto in ospedale per un paio d’ore. I medici lo hanno sottoposto ad alcuni controlli e poco dopo le 9 lo hanno rimandato a casa. Scamarcio è così risalito in macchina per raggiungere Roma.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto