Covid: i contagi calano a 17.000, protesta dei ristoratori contro la chiusura alle 18

Scendono a 17.012 i nuovi casi di coronavirus in Italia. Lo rende noto il bollettino del ministero della Salute, specificando che nelle ultime 24 ore si registrano 141 vittime. In calo anche il numero di tamponi: 124.686, circa 40 mila in meno rispetto a ieri, quando erano stati 161.880.

I ristoratori, intanto, scendono in piazza a Roma per dire forte il loro “no” alle chiusure anticipate alle 18, previste dal nuovo Dpcm che sarà in vigore fino al 24 novembre e, in generale, per far sentire la voce di una categoria – dicono – già provata abbastanza dalla pandemia.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto