Weekend di maltempo: da oggi previsti nubifragi a partire dal Nord-Ovest

Iniziata con le piogge, la settimana rischia di concludersi all’insegna della burrasca. Ultimo del mese di ottobre, il weekend in arrivo, spiegano infatti gli esperti del sito IlMeteo.it, sarà anche quello in cui esordirà una forte perturbazione atlantica. Già da oggi, venerdì 26 ottobre, avvertiremo i primi effetti, ma nei giorni successivi il maltempo entrerà nel vivo, anche a causa dei forti venti di scirocco. E il rischio stavolta sembra essere alto: per gli esperti non è infatti da escludere la possibilità di alluvioni in alcuni settori della penisola.

Sabato peggiora

Oltre alla formazione di un ciclone sul Mar Ligure, la giornata di sabato 27 ottobre, infatti, sarà caratterizzata da precipitazioni temporalesche diffuse anche forti al Nord, dove non si escludono dei nubifragi, in particolare sulla Liguria e sui settori alpini e prealpini. Col passare delle ore, i fenomeni interesseranno le regioni centrali peninsulari e la Sardegna, mentre quelle meridionali saranno più asciutte e anche soleggiate.

Domenica ancora precipitazioni

La situazione non accennerà a migliorare nemmeno domenica 28, anzi: le piogge riguarderanno ancora parte del Nord e il centro con pericolo per fenomeni violenti specie su Veneto, Friuli Venezia Giulia, Toscana, Umbria, Lazio e Sardegna. Le precipitazioni non risparmieranno la Campania, la Calabria, la Sicilia e il Salento. Per quanto riguarda, infine, le temperature, nuovo calo nel corso di sabato e domenica.a

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto