Ancona: mamma di 34 anni e bimbo morti in sala parto, aperta un’inchiesta

Doppia tragedia all’ospedale pediatrico Salesi di Ancona: una mamma di 34 anni è morta in sala parto assieme al bimbo che portava in grembo. È successo, secondo quanto riporta il Corriere Adriatico, nella notte tra sabato e domenica. La donna, residente a Loreto, aspettava il terzo figlio. Secondo quanto emerso finora, è arrivata in ospedale con il bimbo già morto a causa di un aborto spontaneo.

Inutili i tentativi

La mamma è stata quindi portata in sala parto per farle espellere il feto. Le condizioni della donna sono però improvvisamente peggiorate, fino al decesso. Inutili i tentativi dei medici di salvarla. L’azienda sanitaria ha già avviato un’indagine interna per cercare di chiarire quanto successo. Il caso è stato segnalato alla procura di Ancona che indaga a propria volta.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto