Poliziotti corrotti: 9 arresti a Roma

Corruzione per atti contrari ai doveri di ufficio, corruzione per l’esercizio della funzione, accesso abusivo al sistema informatico e rivelazione di segreti di ufficio. Con queste accuse 9 persone, tra cui 6 agenti della polizia, sono state arrestate su richiesta del pm Paolo Ielo dopo un’indagine dei carabinieri del nucleo investigativo di Roma.

Fermate anche altre due persone

In particolare, sono 7 le ordinanze cautelari emesse nei confronti di appartenenti alla polizia di Stato (6 in carcere e una misura interdittiva). Si aggiungono quelle (sempre in carcere) per una dipendente che svolgeva funzioni presso la procura della Repubblica di Roma e per un pregiudicato.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto