Due scosse di terremoto di 3.5 e 2.9 di magnitudo nel cosentino

Un terremoto di magnitudo 3.5 è avvenuto nella provincia di Cosenza, a 4 chilometri da Bocchigliero, nell’entroterra calabrese. L’ipocentro è stato localizzato a una profondità di 32 km.

La scossa è stata registrata alle 4.19. Un minuto prima, alle 4.18, era stato registrato un altro movimento tellurico di magnitudo 2.9 in provincia di Crotone, a 7 chilometri da Savelli. Al momento non si hanno notizie di danni a persone o cose.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto