Musica in lutto: è morto a 64 anni Mark Hollis dei Talk Talk (video)

Il mondo della musica è in lutto per la scomparsa di Mark Hollis, fondatore e frontman della band britannica Talk Talk, famosa per aver sfornato hit degli anni Ottanta quali “It’s my life” (nei video sotto), “Life’s What You Make It” e “Such a shame”. Il cantante aveva 64 anni. A confermare la notizia della morte, dopo il tam tam sui social e sui media d’Oltremanica, è stato l’ex bassista del gruppo, Paul Webb.

“Musicalmente era un genio”

“Sono scioccato e rattristato nell’apprendere della scomparsa di Mark Hollis”, si legge in un post pubblicato da Webb sui social. “Musicalmente era un genio ed è stato un onore e un privilegio suonare insieme a lui. Non ci vedevamo da anni, ma come molti artisti della nostra generazione sono stato profondamente influenzato dalle sue idee d’avanguardia. Sapeva come creare profondità nel suono come nessun altro. Era uno dei migliori, se non il migliore”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto