Il Quirinale: Conte resta per gli affari correnti

Il premier Giuseppe Conte è arrivato a Palazzo Chigi per il Consiglio dei ministri, che è in corso, in cui comunicherà alla sua squadra di governo la decisione di andare al Quirinale a rassegnare le dimissioni.

Subito dopo il premier è salito al Quirinale per incontrare il presidente della Repubblica, Mattarella.

Il presidente della Repubblica ha chiesto al premier di restare in carica per il disbrigo degli affari correnti.

Domani pomeriggio le consultazioni.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto