Spagna: precipita caccia greco, 10 morti, 2 italiani gravi

Precipita su una base Nato, ad Albacete in Spagna, un F16 greco in fase di decollo. Il bilancio provvisiorio è di almeno dieci morti e tredici feriti, dei quali sette gravi. Tra i feriti ci sarebbero 9 italiani.
Il caccia si è schiantato al suolo nella base aerea Nato di Las Lanos, in Spagna, mentre partecipava al programma di formazione di piloti della Nato.
L’F16 è precipitato nella zona di addestramento della scuola di perfezionamento di piloti della Nato, per cui si ritiene che le vittime e i feriti siano di diverse nazionalità. Fra le prime, i due piloti del caccia biposto greco.
Due italiani in gravi condizioni
Anche nove militari italiani sono rimasti feriti, due in condizioni più gravi, nell’incidente aereo avvenuto nella base spagnola di Albacete. Nell’impatto al suolo dell’F16 greco sono stati interessati numerosi velivoli della Nato che stavano partecipando al corso TLP (Tactical Leadership Programme) tra i quali anche velivoli italiani.
Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto