Orlando Bloom e Katy Perry: la rottura è colpa di Selena Gomez?

Crolla un’altra coppia a Hollywood. Stavolta a dirsi addio, dopo neppure un anno, sono stati l’attore Orlando Bloom e la popstar Katy Perry. Solo 10 mesi fa i due erano stati paparazzati insieme, sorridenti e innamorati, poi le dichiarazioni social, il romantico viaggio in Italia, le fotografie insieme.

Ma nelle ultime settimane era calato il sipario sulla coppia: niente apparizioni su red carpet, niente selfie o post romantici, lei iper esposta nella campagna per Hillary Clinton, lui silenzioso e da sempre piuttosto restio alle apparizioni pubbliche.

Hanno annunciato la  fine

Complice probabilmente anche questo carattere diverso, Katy e il bell’Orlando hanno annunciato la fine della loro relazione.

“Percorsi di vita differenti” affermano dall’entourage dei due vip, anche se il motivo sembrerebbe molto più banale: un’altra donna. Al momento non vi sono conferme, ma il gossip parlerebbe di una nuova fiamma nel cuore dell’attore, che avrebbe così abbandonato la dolce Katy.

a-selena

La sexy Selena Gomez

Già a maggio alcuni scatti rubati in un locale avevano fatto dubitare sull’assoluta fedeltà di Bloom, che in quell’occasione era stato sorpreso in atteggiamenti “sospetti” con Selena Gomez (nella foto sopra). Del resto, negli ultimi tempi, Selena viene spesso associata alle crisi di coppia. Oltre alle voci di un presunto flirt fra la ex stellina Disney e il celebre Legolas de Il Signore degli anelli, infatti, nei mesi scorsi in molti hanno parlato di una simpatia fra la mora cantante e Brad Pitt sul set de La grande scommessa, tale da far infuriare – anche in quel caso – Angelina. Da qui a procurarsi la fama di “rovinafamiglie” ci vuole poco.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto