Dynasty: negli Usa torna la soap che ebbe Joan Collins per protagonista (video)

L’emittente televisiva statunitense Cw (Cbs e Warner Bros) sembra pronta a ritornare nel mondo delle soap opera e sta lavorando a una pietra miliare degli anni Ottanta: Dynasty (nel video sotto la sigla originale). I produttori questa volta saranno Josh Schwartz e Stephanie Savage, già dietro a un grande successo come Gossip girl. A questa nuova creazione parteciperanno anche l’ex produttore di Revenge, Sallie Patrick e i creatori originali di Dynasty, Esterh Shapiro e Richard Shapiro.

La nuova saga di due famiglie

Questa nuova versione di Dynasty racconterà di due delle famiglie più ricche d’America, i Carrington e i Colby, partendo dalle vicende di due donne in contrasto fra loro. Fallon Carrington, la figlia del miliardario Blake Carrington, sarà contrapposta a Cristal, una donna ispanica che si sposerà col padre e diventerà sua matrigna, entrando a far parte della potentissima famiglia.

a-dinasty02

In Italia arrivò nel 1982

La pluripremiata soap opera statunitense originale che aveva Joan Collins (nella foto sopra) come protagonista (fu preferita a Liz taylor e Sophia Loren) fu trasmessa negli Stati Uniti dal 12 gennaio 1981 all’11 maggio 1989 dal network Abc. In Italia arrivò nel 1982 su Rete4, all’epoca di Mondadori, come risposta a Dallas, in onda su Canale5 dove Dinasy approdò nel 1984. Restò in onda fino al 1991.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto