Arriva il caldo africano: 35 gradi nel weekend e poi si sale ancora

In arrivo un anticiclone dal Nord Africa: si organizzi dunque chi sta pensando di trascorrere il weekend ormai alle porte al mare o in montagna perché l’estate sta tornando nel pieno dopo lo stop degli ultimi 15 giorni e giornate di condizioni instabili. Temperature in aumento, infatti, a partire da oggi e cielo soleggiato su tutto il Paese con l’unica eccezione delle Alpi e del Nord Est che, sembra ormai una costante, saranno sfiorati da una perturbazione che arriva dai Balcani. Ma anche in queste aree le precipitazioni saranno limitate e le temperature si manterranno gradevoli.

Deboli i venti, solo qualche piovasco sulla Sila

I gradi che da domani si registreranno sulla maggior parte d’Italia si assesteranno intorno ai 35 gradi e in alcune zone, soprattutto in un bel pezzo del Sud, la colonnina si mercurio si spingerà anche oltre. Per la giornata di venerdì, sono previsti annuvolamenti solo sui monti della Sila, ma saranno di breve durata così come i piovaschi che potrebbero registrarsi. Deboli anche i venti di maestrale che batteranno il meridione del Paese. Poi, con l’avvicinarsi della fine del weekend e l’inzio della settimana prossima, si inizierà ad avvertire un aumento più intenso della temperatura con afa nelle città e nelle zone più lontane dai litorali, come la Pianura Padana.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto