Stop al caldo: da stasera piogge e temperature giù anche di 10 gradi

La situazione di caldo estivo, evidente per tutta la giornata di domenica, è destinata a cambiare da stasera, lunedì 25 marzo.

Le prime avvisaglie del peggioramento si avvertiranno sulle Alpi centro-orientali e il Triveneto con piogge dal pomeriggio in estensione serale a Emilia e Lombardia. Niente pioggia al Nord Ovest, dove prosegue la siccità. Martedì il peggioramento, a suon di acquazzoni e qualche temporale, riguarderà le regioni del Centro Sud. Mercoledì la bassa pressione insisterà al Sud mentre altrove tornerà l’alta pressione, riproponendo tempo stabile e soleggiato.

TEMPERATURE IN NETTO CALO

I venti freddi sotto forma di tese correnti di Grecale e Tramontana porteranno un sensibile calo delle temperature, anche di 10°C, specie sulle Adriatiche e sul Meridione e si andrà sotto le medie del periodo fino a fine mese.

“La neve dunque tornerà a cadere sui rilievi anche a quote medio basse per il periodo sull’Appennino centrale, secondo un classico colpo di coda invernale”, sostengono a 3bmeteo.com.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto