Padova: la guardia di finanza sequestra 600.000 giocattoli pericolosi (video)

Sono 600.000 i giocattoli non sicuri che il gruppo di Padova della guardia di finanza ha sequestrato perché potenzialmente pericolosi per la salute dei consumatori. I prodotti erano custoditi all’interno di un capannone nella zona industriale della città, in via Andorra, gestito da una persona di nazionalità cinese.

Numerose le norme violate

Si tratta per lo più di accessori per capelli per bambine con disegni di cartoni animati, biberon, braccialetti giocattolo e pupazzetti di plastica destinati ai più piccoli. I prodotti venivano commercializzati in violazione delle norme e degli standard di sicurezza richiesti dalle normative nazionali ed europee, tra cui il “codice del consumo”. Mancava anche il rispetto a disposizioni in materia di sicurezza giocattoli.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto