Falso e truffa: Ornella Muti condannata a 8 mesi (e a una multa)

Otto mesi di reclusione e 600 euro di multa. Questa la condanna che il Tribunale di Pordenone ha inflitto a Ornella Muti, per truffa e per avere indotto un medico a commettere un falso ideologico nel redigere certificato di malattia.

Questi i fatti: nel 2010 l’attrice avrebbe dovuto esibirsi al Verdi di Pordenone – cachet 25.000 euro – ma per una laringo-faringite diede forfait, inviando il certificato. Quella sera, però, l’attrice fu a San Pietroburgo a cena con il presidente russo Putin e con Kevin Costner.

E a Pordenone, quando videro le foto, decisero di passare al contrattacco.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto