50 sfumature di grigio stasera in chiaro su Canale 5 (ore 21,10)

Per la prima volta “50 sfumature di grigio” sarà trasmessa in chiaro dalla tv italiana. Ci pensa Canale 5, a mandare in onda – stasera alle 21,10 – l’adattamento cinematografico del romanzo erotico più venduto al mondo negli ultimi anni.

L’unico a protestare è il Moige (Movimento Italiano Genitori) da sempre “prude” nei suoi giudizi sulla tv.

In una nota firmata da Elisabetta Scala, il Moige invita addirittura gli inserzionisti pubblicitari a riconsiderare il loro investimento: “La pellicola è inadatta a un pubblico di minori. Questa non è televisione capace di esprimere rispetto verso le famiglie che ancora credono nel valore sociale e culturale della televisione, che utilizza concessioni pubbliche. Chiediamo alle aziende inserzioniste di ritirare gli spot da programmi lesivi e irrispettosi verso i nostri figli”.

Mediaset conferma la messa in onda

Mediaset conferma – dal canto suo – che il palinsesto non subirà variazioni. Del resto alle 21,10 i bambini non dovrebbero stare davanti alla tv, specie se i loro genitori vogliono guardarsi un film, che è soltanto un po’ osé e nient’altro.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto