Venerdì nero dei trasporti: in sciopero i treni e a Roma si fermano i mezzi Atac

Venerdì nero dei trasporti domani, 25 novembre. Si fermano infatti i convogli di Trenitalia, Trenord e Italo mentre a Roma stop ai mezzi Atac. Per quanto riguarda le ferrorie, le sigle che hanno indetto lo sciopero sono Cat e Cub Trasporti, Usb, Sgb e si va dalla mezzanotte di oggi alle 21 di domani. Regolari le Frecce Trenitalia e gli altri convigli ad altra velocità mentre è assicurato il collegamento tra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino.

a-sciopero2511-03

I treni garantiti e a rischio

Altri treni che circolano nelle fasce garantite sono elencati sul sito trenitalia.com. Per quanto riguarda le corse regionali, saranno garantiti i servizi essenziali previsti in caso di sciopero nei giorni feriali dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00. Alcuni treni Intercity e alcuni convogli regionali che non rientrano tra quelli ‘garantiti’ potranno essere cancellati o limitati nel percorso.

a-sciopero2511-02

Le fasce dei mezzi a Roma

A Roma scioperano i lavoratori di Atac iscritti a Cambi-Menti dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio. Revocata invece la protesta di piloti e assistenti di volo di Alitalia. Confermata al contrario quella dei piloti di Lufthansa che mettono a rischio almeno 300 voli.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto