Doppio oro mondiale per Pellegrini e Paltrinieri

E ora sono tre medaglie d’oro per l’Italia a questi mondiali coreani.

Doppio oro oggi in pochi minuti. Poco dopo le 13 Gregorio Paltrinieri ha vinto gli 800 stile libero in 7′ 39″27 stabilendo anche il nuovo primato europeo, sottratto a Gabriele Detti, classificatosi oggi quarto. Pochi minuti dopo le 13.15 Federica Pellegrini si è imposta nei 200, conquistando un’altra medaglia d’oro.

La Pellegrini – che compirà 31 anni il prossimo 5 agosto – ha vinto nuotando in 1’54″22 precedendo al traguardo la 19 enne australiana Ariane Titmus, 1’54″66 e la 26enne svedese Sarah Sjoestrem 1’54″78.

Federica: “Non ci credo ancora”

“Io non ci credo ancora, mai avrei immaginato l’oro. Io infinita? Si”. Federica Pellegrini in lacrime di gioia celebra l’ennesimo successo di una carriera straordinaria, con il quarto titolo colto ai mondiali di Gwangju.

 

L’oro di ieri della Quadarella

Dopo l’oro di Simona Quadarella sui 1500 stile libero, è arrivata ieri un’altra medaglia per l’Italia ai mondiali di nuoto di Gwangju. 

Martina Carraro ha vinto, infatti, la medaglia di bronzo nei 100 rana con il tempo di 1’06”36 alle spalle della statunitense Lilly King, oro e alla russa Yulya Efimova.

Oggi, invece, ottava finale mondiale nei 200 stile per Federica Pellegrini.

L’azzurra si è qualificata con il miglior tempo (1’55″14) ai campionati in corso a Gwangju. Ricchissimo il palmares mondiale di Federica, che in carriera ha conquistato tre ori, tre argenti e un bronzo.

La Pellegrini sarà in acqua alle 13,17, preceduta da Detti e Paltrinieri, in gara alle 13 sugli 800 metri stile libero. Diretta RaiSport.

 

Le notizie del 23 luglio e l’oro della Quadarella

La campionessa romana Simona Quadarella, 21 anni, ha vinto la medaglia d’oro nei 1500 stile libero.

Simona è la nuova campionessa mondiale e ha commentato la vittoria tra le lacrime.

“Speriamo di continuare così per altri anni – ha detto ai microfoni della Rai – aggiungendo “ogni volta che vinco ho voglia di rivincere e andando oltre l’appuntamento delle prossime olimpiadi di Tokio.

Simona ha migliorato di 4 secondi il record italiano, che resisteva da 10 anni. L’aveva stabilito un’altra nuotatrice romana, Alessia Filippi anche lei vincitrice di un oro mondiale.

 

Pellegrini in semifinale dei 200 sl

 

Federica Pellegrini, intanto, conferma il suo mito conquistando la semifinale dei 200 stile libero.

Federica si prende le semifinali col quinto tempo dei 200 in 1’56″81 arrivando seconda nella settima batteria vinta da Titmus

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto