The Two Popes: il film del premio Oscar Meirelles da settembre su Netflix

Seduti su un divanetto si sussurrano all’orecchio qualcosa: uno vestito con l’abito bianco da pontefice ma con ai piedi le scarpe rosse, l’altro con quello da cardinale ovvero nero con i bordi e i bottoni rosso porpora. Jonathan Pryce e Anthony Hopkins, che interpretano rispettivamente Benedetto e Bergoglio, sono nella prima immagine di The Two Popes, film diretto da Fernando Meirelles. Il regista nominato all’Oscar per “City of God”, e lo sceneggiatore tre volte candidato all’Oscar Anthony McCarten, raccontano la storia intima di uno dei passaggi di potere più drammatici degli ultimi duemila anni. The Two Popes, dopo la presentazione in anteprima al Toronto International Film Festival (5-15 settembre 2019), sarà disponibile prossimamente solo su Netflix.

Lotta tra tradizione e progresso

Frustrato dalla direzione intrapresa dalla Chiesa, il cardinale Bergoglio (Pryce) chiede il permesso di ritirarsi a Papa Benedetto (Hopkins). Di fronte al rischio di scandalo e al dubbio, Papa Benedetto convoca invece il suo critico più duro, nonché suo futuro successore a Roma, per rivelare un segreto destinato a scuotere le fondamenta della Chiesa cattolica. Dietro le mura vaticane, inizia una lotta tra tradizione e progresso, senso di colpa e perdono. Questi due uomini molto diversi affrontano il loro passato per trovare un terreno comune e costruire il futuro di un miliardo di fedeli in tutto il mondo. La pellicola è ispirata da eventi reali, si legge e pie’ di pagina nella nota ufficiale.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto