Neil Diamond ha il Parkinson e si ritira dalle scene, oggi compie 77 anni (video)

Neil Diamond ha annunciato il ritiro dal tour organizzato per il 50° anno di carriera, cancellando le date di Australia e Nuova Zelanda a causa del morbo di Parkinson.

Del tour Neil Diamond ha già realizzato 55 tappe, ma gli è diventato molto difficile viaggiare ed esibirsi in modo così continuativo ed intenso come richiederebbe il proseguimento del tour.

 

“Voglio continuare a lavorare”

Ma lo stop mnon impedirà al leggendario musicista di continuare a lavorare. A chiedere lo stop della terza trance del tour celebrativo dei 50 anni di carriera è stato il suo medico.

L’annuncio del ritiro

“È con grande riluttanza e disappunto che annuncio il mio ritiro dai prossimi concerti. È stato un grande onore poter offrire i miei show al pubblico nei trascorsi 50 anni”, ha detto Neil Diamond. “Mi scuso sinceramente con tutti quelli che hanno acquistato un biglietto e che avevano programmato di venire ad un mio concerto. Ho comunque intenzione di rimanere attivo nella scrittura, nella registrazione e in altri progetti ancora a lungo. Il mio ringraziamento al mio fedele e devoto pubblico in tutto il mondo che mi ha sempre sostenuto e incoraggiato, cosa che io ho apprezzato sempre moltissimo. Questa cavalcata è stata ‘so good, so good, so good’ grazie”.

Ofggi – 24 gennaio – Neil Diamond compie 77 anni e il 28 gennaio sarà insignito del premio alla carriera della Recording Academy.

Qui una delle sue esecuzioni più famose: Somweting Blue.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto