Tania Cagnotto è diventata mamma: Maya aveva fretta, è nata una settimana prima

Con una settimana d’anticipo è nata Maya, figlia della campionessa dei tuffi Tania Cagnotto e del marito Stefano Parolin. La piccola pesa 3 chili e 40 grammi. La nascita era attesa per la prima parte della settimana prossima.

La gioia di Federnuoto

“Un tuffo di felicità che la Federnuoto condivide con emozione. Giungano a Tania e Stefano e a familiari e amici le congratulazioni del presidente Paolo Barelli, dei presidenti onorari Lorenzo Ravina e Salvatore Montella, dei vice presidenti Andrea Pieri, Francesco Postiglione e Teresa Frassinetti, del segretario generale Antonello Panza, del consiglio e degli uffici federali, degli staff tecnici delle nazionali di tuffi e dell’intero movimento”, scrive la Federnuoto su Instagram. “Benvenuta alla piccola Maya”.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto