Verona: trentunenne accoltellata al volto e all’addome dall’ex, è grave

Una donna di 31 anni è in gravi condizioni dopo essere stata accoltellata a Verona dall’ex compagno, un cittadino romeno come la vittima dell’aggressione, che questa mattina l’ha aggredita colpendola con alcuni fendenti che l’hanno raggiunta all’addome e al volto. La donna è stata soccorsa dai sanitari del 118 che l’hanno trasportata in codice rosso all’ospedale di Borgo Trento.

L’aggressore si è consegnato

L’aggressore, un uomo di 30 anni incensurato, pare non avesse accettato la fine della relazione. Dopo l’accoltellamento è stato braccato dalle pattuglie dei carabinieri e si è convinto a presentarsi al comando provinciale dell’Arma, dove è stato arrestato.

Authors

Pubblicità

Articoli collegati

Commenti

Alto